IL POTENZIALE DELLE GARE ONLINE CON I FORNITORI

L’aggregazione della domanda di acquisto e l’utilizzo di strumenti informatici evoluti, consentono di ottenere risultati importanti in merito alla riduzione dei tempi del processo di acquisto e all’ottenimento di condizioni economiche migliori.
I dati relativi alle esperienze più strutturate in questo ambito dimostrano che ad oggi, mediamente, mediante l’aggregazione della domanda e l’utilizzo di strumenti di e-procurement, i risparmi ottenuti sui costi delle forniture sono compresi fra 8-12 %, mentre in merito all’efficienza si registrano risultati positivi, con una riduzione del 30% del tempo della gara”.  

La Piattaforma Smarter Procurement è lo strumento  digitale Cloud, realizzato per  collegare l’ufficio acquisti  delle imprese ai propri reparti e filiali,  condividendo le RDA e soprattutto per negoziare con i Fornitori,  anche attraverso lo strumento delle Gare On Line, che  consentono ai Fornitori di proporre offerte più competitive e vantaggiose rispetto a una negoziazione standard, alla quale possono essere invitati  con maggiore semplicità più fornitori, anche quelli non direttamente iscritti nel proprio albo, per consentire ai clienti di ampliare la platea dei potenziali Vendor,  confrontarne il valore e le offerte.  

La digitalizzazione delle gare consente inoltre di sfruttare al meglio tutte le informazioni presenti nel sistema,  relative ai fornitori ed alle loro offerte,  confrontabili in un tool comparativo di facile lettura,  lasciando effettuare alla piattaforma tutto il processo di interscambio informativo fra le parti, e consentendo ai buyer dell’azienda di concentrarsi sulle attività veramente rilevanti  nel processo decisionale della fase di acquisto.